Preghierine laiche per bambine e bambini





Se avessi una ricetta perfetta ci metterei
un pò di stelle, di luna, di sole
di verde, di musica d´allori
di tetta, di nanna, di banda
di cuore frullato di mamma
peli di babbo a ciuffetti
risa di nonni a tocchetti
e baci tanti
Se avessi una ricetta perfetta, te la donerei
cosi tu la dai a tutti quanti


(Emanuela Geraci)


PREGHIERE LAICHE  PER LA SERA  IDONEE A  BAMBINE E BAMBINI  DI CIRCA  4  ANNI
  1. ALLA  LUCE
    Cara luce che rischiari ogni giorno
            fammi vedere domani tutte cose belle:
             il viso sorridente di chi mi sta vicino,
             un gattino che gioca davanti ad un portone,
             un merlo nero che tiene una briciola nel suo becco giallo.
             Fa che io possa giocare, divertirmi e saltare
             Con bimbe e bimbi, senza troppo litigare…
             E se pioverà, speriamo che poi
            si possa vedere l’arcobaleno con tutti i suoi colori.
             Adesso è notte e tu, luce, già dormi:
              tra poco mi addormento anch’io
             così possiamo farci buona compagnia! 
2) ALLA  PACE
     Ora che sto per addormentarmi
         Voglio pensare alla pace…
         Alla pace chiedo di intervenire qui sulla terra
        E far cessare al più presto ogni guerra!
         Per quanto mi riguarda,  lo prometto,
         m’impegnerò sempre a cercare
         le soluzioni più ragionevoli che si possano trovare
          piuttosto che stare tanto tempo a litigare!
          Così potrò collaborare
          A diffonde un po’ di pace  qui vicino a me
          Ed è già abbastanza, non ti pare? 
 
3)  PENSIERO AMICO DELLA SERA (PERSONALIZZATO
Prima di sdraiarmi  e di addormentarmi
Voglio rivolgere un pensiero amico
A________,     ________( può essere la mamma, o il babbo o entrambi a seconda dei casi. Si possono aggiungere altri nomi anche a scelta del soggetto, come varie amichette o amichetti, oppure le nonne o i nonni etc, etc., poiché a bambini/e piacciono molto le nomenclature).
( Sempre in modo personalizzato la bambina o il bambino in questione può venir sollecitato anche ad esprimere il “contenuto” di questo “pensiero” facendo riferimento alla giornata trascorsa o agli eventi degli ultimi giorni, un po’ come segue:  
Prima di sdraiarmi e di addormentarmi voglio rivolgere un pensiero amico e penso:
“Penso alla mamma e vorrei dirle ……….” Oppure o anche:  “Penso al babbo e vorrei dirgli…..”
“Penso alla nonna Tizia e vorrei dirle…..”
  “Penso alla nonna Caia e vorrei dirle…..”
  “Rivolgo un pensiero a nonno Tizio e gli dico……”  etc. etc. 
 
(Giuseppina Fregoli )


Se hai una storia da raccontare o dei consigli
scrivici a info@mondo-doula.it

Carissimi/e soci/e e visitatori/visitatrici, dal 22 aprile 2017, l'Associazione di Promozione Sociale Eco Mondo Doula si e' trasformata in Associazione Professionale Mondo Doula, ai sensi della legge 4/2013, cambiando anche la sede legale.

I necessari cambiamenti al sito ed alla documentazione sono in corso e richiederanno un po' di tempo... ci scusiamo per eventuali disagi e/o difformita'.