La mia prima piccola esperienza

Sua sorella le aveva già parlato dell’olio di ricino ma non ce l’aveva. Io le ho suggerito di ballare quanto e come lei si sentiva e di comunicare anche con il bambino per condividere ansie e chiedere che facesse presto ad uscire perché voleva fare un parto naturale. Stamattina mi è arrivato il messaggio che Emanuele era nato all’1.15. Parlando con lei , mi ha detto che ieri sera ha ballato per mezz’ora finchè non si è sentita stanca ed entrambi(papà e mamma) hanno dialogato con il bambino. A mezzanotte sono partite le contrazioni e all’1.15 è nato! Mi sembra fantastico! La mamma era al settimo cielo! A presto
Antonia Casafina




Se hai una storia da raccontare o dei consigli
scrivici a info@mondo-doula.it